Allevamento asini

Allevamento asini

allevamento lungaserra
allevamento lungaserra
allevamento lungaserra
allevamento lungaserra
allevamento lungaserra
allevamento lungaserra
allevamento lungaserra
allevamento lungaserra
allevamento lungaserra
allevamento lungaserra
allevamento lungaserra
allevamento lungaserra
allevamento lungaserra
allevamento lungaserra
allevamento lungaserra
allevamento lungaserra

L'asino è arrivato nella nostra Azienda senza far rumore, senza parole, senza musica. E' arrivato così: in punta di zoccoli. Con serenità lo abbiamo accolto.

Con il suo atteggiamento ed il suo sguardo, durante il corso degli anni, è stato lui a suggerirci il significato della sua presenza, permettendoci di coglierne ed apprezzarne il valore. Pian piano ha iniziato a:
- condividere il suo spazio con noi
- giocare con noi
- lavorare con noi
- camminare in montagna con noi

Grazie al suo spirito, ci offre la possibilità di riavvicinarci al valore naturale e semplice delle cose, aiutandoci nella ricerca di quell'equilibrio che l'essere umano ha da tempo, al contrario, imparato a nascondere.
Osservandolo, stiamo cercando di cogliere la potenza della condivisione, della fiducia e del rispetto. Il valore dell'essere "mamma" e quello di essere parte integrante di un gruppo. Il significato della frase "non tutto ti è dovuto, ma è giusto darti tutto se te lo sei meritato". L'apprezzare e non sprecare. Il valore dell'attenzione e del ragionamento. La condivisione degli spazi e dei momenti. Quando "puoi" e quando "non puoi".
"Grazie a lui, cerchiamo di vivere con noi stessi, con gli altri e nell'ambiente sotto un'altra luce, con un'altra energia. Con un'altra intenzione"
E, finalmente, possiamo affermare che i detti popolari nascevano sulla base di una poca informazione in merito alla psicologia comportamentale di questi animali. (le ricerche scientifiche in merito sono, di fatto, relativamente recenti).
Stiamo assistendo ad un importante cambiamento di pensiero. Ultimamente, sono forse sempre meno le persone che continuano a sostenere la stupidità e la cocciutaggine che, erroneamente, erano state attribuite a questo intelligentissimo animale.
Attraverso i nostri propositi e le nostre idee, speriamo quindi, che un domani il così detto ''banco dell'asino'' possa essere, finalmente, accantonato nel ripostiglio.

Lungaserra La Terra dei Muli

Venite a scoprire l'azienda agricola e le sue produzioni!

Le nostre attività